Curriculum Raina Kabaivanska

  
Raina Kabaivanska

   Raina Kabaivanska è una delle più celebri cantanti liriche degli ultimi cinquant’anni, vera  e propria "eroina del melodramma”. Dopo gli studi e il debutto nel suo Paese, la Bulgaria, debutta ufficialmente in Italia nel 1959 a Vercelli nel Tabarro. Nel 1961 il debutto alla Scala di Milano dà il via ad una carriera gloriosa sui palcoscenici di tutto il mondo: Metropolitan di New York, Covent Garden di Londra, Salisburgo, Roma, Tokyo solo per citarne alcuni. Il suo repertorio abbraccia Verdi, Gluck, Donizetti, Puccini (con le quattrocento Tosca e quattrocento Butterfly), Britten e Shostakovic. E’stata diretta da personalità come Karajan, Bernstein, Abbado, ha lavorato con registi come Ronconi, Bolognini, Pizzi, Zeffirelli e con partners come Del Monaco, Corelli, Pavarotti, Domingo. Da numerosi anni si dedica con instancabile passione all’insegnamento e alla divulgazione dell’opera: è docente del Biennio Superiore di Canto dell’Istituto "Vecchi-Tonelli” di Modena, sua città di residenza, e dell’Accademia Chigiana di Siena, senza contare i numerosi masterclasses in Italia all’Accademia d’Arte Lirica di Osimo e nel mondo, primo fra tutti l’annuale appuntamento a Sofia. Ha ricevuto innumerevoli riconoscimenti: "Una vita per la musica”, "Viotti”, "Abbiati” "Lorenzo il Magnifico” e tanti altri.

E’ insignita delle seguenti onorificenze:
  - medaglia”Stara Planina”per l'eccezionale apporto nel campo dell'arte e per lo sviluppo della democrazia in Bulgaria
  - Grand'Ufficiale al merito della Repubblica Italiana
  - Commandeur de l'Ordre des Lettres et des Artsdella Repubblica Francese